venerdì 18 maggio 2018

Friday News #131

Cari visitatori della Tana, 
dopo il vuoto della scorsa settimana (disonore su di me! Disonore sulla mia mucca!) torna sul blog la rubrica del venerdì dedicata alle news dal mondo dei libri.
Ovviamente abbiamo tantissime cose di cui parlare, quindi bando alle ciance e cominciamo subito.

Cover reveals;
  • In occasione del Salone del Libro, Fazi ha distribuito in anteprima i primi due capitoli de Il sognatore di Laini Taylor, rivelando così anche la cover del romanzo che uscirà il 5 Luglio nella collana Lainya;
  • La trilogia Shatter Me di Tahereh Mafi è stata pubblicata nella collana BUR Rizzoli lo scorso 15 Maggio;
  • Dimmi che ti ricorderai di me, il nuovo romanzo standalone di Katie McGarry esce il 31 Maggio per HarperCollins;
Novità sugli adattamenti;
  • Nei giorni scorsi sono stati rilasciati poster e trailer di Crazy Rich Asians, film tratto dal romanzo di Kevin Kwan edito in Itaia da Mondadori con il titolo Asiatici ricchi da pazzi.
    Il film arriverà nelle sale americane ad Agosto.



  • Su Netflix è appena uscito il film The Kissing Booth, tratto dal romanzo omonimo di Beth Reekless. Si tratta di un romanzo young adult nato su Wattpad e successivamente pubblicato da un editore americano. Proprio oggi il romanzo è uscito anche in Italia per DeAgostini.
    Vi lascio la cover italiana del romanzo, che riprende il poster, ed il trailer del film.

  • Ottime notizie per i fan di John Green. Sembra infatti che il suo primo romanzo, Cercando Alaska, diventerà una serie TV di 8 episodi che sarà resa disponibile sulla piattaforma HULU.
    Il progetto è già in lavorazione e potete trovare ulteriori dettagli in questo articolo
Quali autori, quali libri;
  • Notizia davvero importantissima per tutti i fan di Sarah J. Maas: l'autrice americana ha infatti annunciato nei giorni scorsi attraverso i suoi social che nel 2019 comincerà la pubblicazione di una nuova saga fantasy, ma stavolta per adulti, dal titolo Crescent City.
    Ulteriori dettagli su questo nuovo progetto li trovate in questo articolo di EW.com
Prossime uscite in Italia;
  • Bianca Marconero tornerà in libreria a Giugno con Non è detto che mi manchi, in uscita per Newton Compton nella collana Anagramma;
  • nuovo romanzo in arrivo anche per Amy Harmon, di cui sarà pubblicato L'incantesimo della spada il 5 Luglio sempre da Newton Compton;
  • Prossimamente arriverà in Italia, sempre per Newton Compton, il terzo volume della serie Monument 14 di Emmy Laybourne, che in lingua originale si intitola Savage Drift;






E per oggi è tutto, lettori cari.
Alla prossima!

lunedì 14 maggio 2018

Recensione di "La scrittrice del mistero" (Vani #4) - Alice Basso

Cari visitatori della Tana, 
oggi torno sul blog per recensirvi una delle uscite di quest'ultimo periodo che più attendevo: La scrittrice del mistero di Alice Basso, quarto volume della serie che vede come protagonista la ghostwriter Vani Sarca.

Il romanzo è uscito lo scorso 26 Aprile per Garzanti e conta 320 pagine. Il prezzo è di € 17,90 per il cartaceo, mentre l'ebook costa € 8,99. Potete acquistare il libro su Amazon cliccando su questo link

TRAMA
Per Vani fare la ghostwriter è il lavoro ideale. Non solo perché così può scrivere nel chiuso della sua casa, in compagnia dei libri e lontano dal resto dell'umanità per la quale non ha una grande simpatia. Ma soprattutto perché può sfruttare al meglio il suo dono di capire al volo le persone, di emulare i loro gesti, di anticipare i loro pensieri, di ricreare perfettamente il loro stile di scrittura. Una empatia innata che il suo datore di lavoro sa come sfruttare al meglio. Lui sa che solo Vani è in grado di mettersi nei panni di uno dei più famosi autori viventi di thriller del mondo. E non importa se le chiede di scrivere una storia che nulla ha a che fare con i padri del genere giallo che lei adora da Dashiell Hammett a Ian Fleming passando per Patricia Highsmith. Vani è comunque la migliore. Tanto che la polizia si è accorta delle sue doti intuitive e le ha chiesto di collaborare. E non con un commissario qualsiasi, bensì Berganza la copia vivente dei protagonisti di Raymond Chandler: impermeabile beige e sigaretta sempre in bocca. Sono mesi ormai che i due fanno indagini a braccetto. Ma tra un interrogatorio e l'altro, tra un colpo di genio di Vani e l'altro qualcosa di più profondo li unisce. E ora non ci sono più scuse, non ci sono più ostacoli: l'amore può trionfare. O in qualunque modo Vani voglia chiamare quei crampi allo stomaco che sente ogni volta che sono insieme. Eppure la vita di una ghostwriter non ha nulla a che fare con un romanzo rosa, l'happy ending va conquistato, agognato, sospirato. Perché il nuovo caso su cui Vani si trova a lavorare è molto più personale di altri: qualcuno minaccia di morte Riccardo, il suo ex fidanzato. Andare oltre il suo astio per aiutarlo è difficile e proteggere la sua nuova relazione lo è ancora di più. Vani sta per scoprire che la mente umana ha abissi oscuri e che può tessere trame più ordite del più bravo degli scrittori.

LA MIA OPINIONE

Questa serie di romanzi è tra le mie preferite in assoluto, ormai lo sanno anche i muri. Alice Basso è riuscita a conquistarmi sin dai primi capitoli di L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome e da allora è stato amore costante.

Che Vani Sarca sia un'ottima ghostwriter ormai lo abbiamo capito bene, ed il suo capo, Enrico Fuschi, non solo lo sa, ma intende continuare a sfruttare l'innata capacità di Vani di calarsi perfettamente nei panni di chiunque per un nuovo progetto, che potrebbe salvare non solo il suo posto di lavoro ma anche la casa editrice dalle cattive acque in cui sta navigando. 
Questa volta Enrico chiede a Vani di scrivere un romanzo per Henry Dark, uno dei più famosi autori di thriller al mondo. Peccato che nonostante i grandi numeri, Dark sia uno di quegli autori che propone il tipo di storie con personaggi inverosimili e trame surreali che a Vani proprio non piacciono. Certo però è che nemmeno questo incarico è troppo difficile da gestire per lei, nonostante l'ego smisurato di Dark.
Altra questione di cui vani si trova ad occuparsi riguarda Riccardo Randi, il suo ex fidanzato che sembra restare attaccato alla sua vita con le unghie e con i denti. Lo scrittore è vittima di uno stalker che lo minaccia chiaramente di morte e aiutarlo, proprio adesso che aveva avuto il suo lieto fine con il commissario Berganza e aveva eclissato anche la rabbia che provava nei confronti di Riccardo non è per nulla semplice. 

Se c'è una cosa che Alice Basso sa fare più che bene è coinvolgere i suoi lettori nelle storie che racconta sin da subito, intrecciando la trama poliziesca con quella che riguarda il lavoro e la vita personale di Vani in un modo tale che è davvero difficile mettere da parte i suoi libri prima di averli terminati.
Questa volta la trama del giallo, che riguarda Riccardo ed il suo stalker, non era del tutto imprevedibile ma sicuramente è ben architettata. Inoltre ci permette di scoprire anche un lato più vulnerabile di Riccardo, che smessi i pani dell'autore superfascinoso si rivela quasi umano.
Interessante è anche l'aspetto che riguarda la relazione tra Vani e il commissario Berganza, che sembrano proprio essersi trovati, come le due metà della mela. Certo, non mancano le complicazioni e i contrattempi, ma insieme questi due personaggi sono non solo un'ottima coppia investigativa, ma due veri partners in crime. È come se si conoscessero da sempre e hanno una dinamica che funziona talmente bene che davvero, non c'erano dubbi sul fatto che dovessero stare insieme.

Con questo romanzo Alice Basso continua su una scia di successi davvero meritati. La scrittrice del mistero ha un ottimo ritmo narrativo ed è coinvolgente dalla prima all'ultima pagina.
Vani come personaggio riesce a rendere unica ogni situazione con la sua ironia sfacciata, ma proprio grazie alle nuove situazioni in cui si trova ha scoperto nuovi aspetti del suo carattere, ha smussato alcuni angoli e così leggendo le storie di cui è protagonista è come fare un piccolo viaggio alla scoperta del personaggio...insieme al personaggio stesso.

Anche in questo caso non posso che consigliarvi la lettura di questo romanzo se siete già dei fan della serie e se ancora non conoscete Vani Sarca...cosa aspettate? Correte in libreria!


Il mio voto per questo romanzo è di quattro riccetti!

domenica 6 maggio 2018

Friday News #130

Cari visitatori della Tana, 
benvenuti ad un nuovo appuntamento con Friday news, la rubrica interamente dedicata alle notizie dal mondo dei libri.
Ecco quindi le novità della settimana appena trascorsa:

Cover reveals;
  
  • Cambiata la cover di Bellezza Selvaggia di Anna-Marie McLemore, in uscita il 10 Maggio per Newton Compton;
  • Arriverà nel 2019 il nuovo romanzo di Leigh Bardugo, King of Scars, primo di una nuova serie che avrà come protagonista Nikolai, uno dei personaggi apparsi già nella duologia Six of Crows;

  • In uscita a Settembre negli USA c'è Dark Age di Pierce Brown, quinto volume della serie Red Rising. 
Novità sugli adattamenti;
  • Grandi novità per i fan di Paulo Coelho: Fremantle North America, insieme a Random House e Dancing Ledge productions hanno acquistato i diritti per l'adattamento televisivo dei romanzi dello scrittore brasiliano.
    Ulteriori dettagli li trovate in questo articolo.
  • Dal 6 Maggio andrà in onda sul canale americano Starz la serie tratta dal romanzo Sweetbitter di Stephanie Danler, uscito in italia con il titolo Il sapore dei desideri :
  • Tredici, la serie TV tratta dal romanzo di Jay Asher, tornerà presto su Netflix per la seconda stagione, che però dal romanzo si discosterà completamente.
    Quello che sappiamo è infatti che attraverso un salto temporale passeremo dalla morte di Hannah al processo che viene istituito per scoprirne i colpevoli. Dalle cassette registrate da Hannah prima della sua morte si passerà però a delle Polaroid, come mostrato nel video di presentazione e nella locandina della serie, che sarà rilasciata il 18 Maggio. 



  • È stato rilasciato anche il trailer esteso di Mary Shelley, film biopic sulla vita della famosissima autrice inglese.


Prossime uscite in Italia;

  • Fire and Blood di George R. R. Martin, primo volume della duologia dedicata alla casata Targaryen di Game of Thrones, uscirà in tutto il mondo il prossimo 20 Novembre, Italia compresa.
  • L'incantesimo della spada, traduzione di The Bird and the Sword di Amy Harmon, uscirà in Italia prossimamente per Newton Compton;
E per oggi è tutto, lettori cari.
Alla prossima!


venerdì 27 aprile 2018

Friday News #129


Cari visitatori della Tana,
anche oggi torna #FridayNews, la rubrica interamente dedicata alle notizie dal mondo dei libri.
Pronti a scoprire le novità di questa settimana appena trascorsa?

Cover reveals;


  • Il bestseller Beautiful Girls di Lynn Wiengarten esce per Newton Compton il 23 Agosto;
  • Nuovo romanzo nella serie del Commissario Montalbano di Andrea Camilleri, Il metodo Catalanotti, in uscita per Sellerio il prossimo 31 Maggio;
  • Ben due romanzi in uscita il 10 Maggio per Gainsworth Publishing in occasione del Salone del Libro: Né a Dio né al Diavolo di Aislinn e Death is not the worst di Julia Sienna ed Helena Cornell;
  • Esce il 3 Maggio per Il Castoro Te la sei cercata di Louise O'Neill; 
  • A Map of Days di Ransom Riggs è il prossimo volume della serie Miss Peregrine's, in uscita negli USA il 2 Ottobre. Ulteriori dettagli sull'uscita li trovate in questo articolo;
Quali autori, quali libri;
  • Nel caso in cui qualche ingenuo fan nutrisse ancora qualche speranza, George R. R. Martin ha annunciato che The Winds of Winter, sesto volume della serie Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, non uscirà nemmeno quest'anno. L'autore lo ha annunciato in occasione della conferma, invece, dell'uscita di Fire and Blood, il primo volume (di ben 989 pagine) che racchiude la storia della casata Targaryen, in uscita il 20 Novembre prossimo negli USA.
    Ulteriori dettagli li potete trovare in questo articolo.
  • In attesa della prossima uscita, il 1° Maggio, atrraverso il sito EW.com Sarah J. Maas ha regalato ai suo fan un estratto di A Court of Frost and Starlight, che potete leggere QUI;
  • Dopo l'uscita - fino ad ora un vero successo - di Un altro giorno ancora, Bianca Marconero è già al lavoro per l'uscita del suo prossimo romanzo, dal titolo Non è detto che mi manchi (che l'autrice aveva presentato precedentemente con il titolo Insta-girl), che arriverà presto in libreria;

Novità sugli adattamenti;

  • Nonostante le voci insistenti, J.K. Rowling ha chiarito attraverso il suo profilo Twitter che Harry Potter and the Cursed Child non diventerà un film, né tanto meno una trilogia di film come alcuni siti avevano riportato.
    I fan potrenno continuare a vedere lo spettacolo nei teatri in cui è in programmazione.
    Ulteriori dettagli in questo articolo.
  • Dopo l'enorme successo della serie TV firmata Sky, Gomorra, basata sul romanzo omonimo di Roberto Saviano, lo stesso team di lavoro guidato dal regista Stefano Sollima sta sviluppando un progetto basato su ZeroZeroZero. Si tratta di una serie TV in 8 episodi girata tra Italia, USA, Messico ed Africa, con un cast internazionale che comprende Harold Torres, Giuseppe De Domenico, Francesco Colella e Tcheky Karyo.
    Il debutto della serie è previsto nel 2019.
    Ulteriori dettagli sul progetto li trovate in questo articolo.
  • Rilasciato il teaser trailer di Sharp Objects, basato sul romanzo omonimo di Gillian Flynn (Sulla pelle nell'edizione italiana per Piemme, al momento fuori commercio ma di prossima riedizione per Rizzoli).

  • Trailer rilasciato anche per Crazy Rich Asians, film basato su Asiatici ricchi da pazzi di Kevin Kwan, edito in Italia da Mondadori:


Prossime uscite in Italia;
  • Arriverà in libreria il 26 Aprile per Neri Pozza A casa di Jane Austen di Lucy Worsley;
  • Nuovo romanzo in arrivo nella serie dei Delitti del BarLume di Marco Malvaldi, A bocce ferme, che esce il 3 Maggio per Sellerio;
  • Uscirà il 15 Maggio per Mondadori la graphic novel di American Gods di Neil Gaiman, in un volume da ben 560 pagine;






E per oggi è tutto, miei cari lettori!
Alla prossima. 

martedì 24 aprile 2018

Recensione di "Un altro giorno ancora" - Bianca Marconero

Cari visitatori della Tana, 
è con molta gioia che oggi vi parlo di Un altro giorno ancora, nuovo romanzo di Bianca Marconero che ho terminato qualche giorno fa.

Il libro è uscito lo scorso 19 Aprile per Newton Compton nella collana First e conta 381 pagine. Il prezzo del cartaceo è di € 6,90, mentre l'ebook costa € 1,99. Potete acquistarli su Amazon a questo link.

TRAMA
Elisa Hoffman ha imparato presto a cavarsela da sola. Ultima di cinque fratelli, vive per la famiglia e per l'equitazione. L'esclusivo maneggio in cui lavora, alle porte di Milano, è il posto che ama di più al mondo, e mette da parte tutti i risparmi per riuscire a comprarsi Sparkle, un cavallo che ha addestrato per mesi. Tutti i suoi sogni, però, si infrangono alla notizia che Andrea, un ragazzo terribilmente bello e ricco, ha offerto più soldi e ha acquistato il cavallo che le era stato promesso. Elisa non si dà pace e riversa su di lui tutto il suo risentimento. Ma Andrea è davvero così freddo come sembra, o sotto il ghiaccio si nasconde qualcosa di diverso? Un imprevisto, un accordo e un'inattesa amicizia con il nemico permettono a Elisa di scoprire che il ragazzo, in realtà, possiede delle qualità inaspettate... Una storia sull'amore in tutte le sue declinazioni, e sui sentimenti che, come fiori selvatici, crescono in silenzio, senza che nessuno li annaffi.

LA MIA OPINIONE
Una volta mia mamma mi ha detto che se non legge romanzi d'amore è perché le sembrano tutti uguali. 
D'altronde è vero, tutte le storie d'amore si assomigliano un po' e dentro c'è sempre qualche cliché. Ma la particolarità delle storie che scrive Bianca sta nel come le racconta.

Elisa, 19 anni e una passione per l'equitazione che porta praticamente nel DNA, sta per raggiungere un traguardo molto importante: dopo una vittoria ai campionati regionali, è pronta ad acquistare Omnia Sparkle, il cavallino che ha curato e addestrato per più di un anno.  I risparmi di un'intera stagione di lavoro le permetteranno finalmente di averlo tutto per sé.
Certo però Elisa non ha messo in conto che il proprietario del maneggio e anche di Sparkle è interessato soltanto ai soldi e quando riceve un'offerta più alta, non ci pensa due volte a cederlo ad Andrea Serpieri, un altro allievo del maneggio che è arrivato ad offrire una cifra molto al di sopra di quella di Elisa.
Andrea ha rovinato il sogno e le speranze di Elisa, quindi lei ci mette un attimo a passare dall'indifferenza al rancore nei suoi confronti, ma certo la loro storia non può finire così.
Un'amicizia inaspettata che nasce da un'assurda premessa, un accordo che potrebbe portare solo guai e una storia d'amore che è una lenta e continua scoperta, tutta da vivere.

La prima cosa che c'è da dire su questo romanzo è che non è soltanto una storia d'amore tra due ragazzi, ma è una storia d'amore in tutte le sue sfaccettature.  Elisa ama profonfamente lo sport che pratica, ama moltissimo i cavalli e soprattutto Sparkle, un animale che è riuscita ad addestrare per essere un campione e con il quale ha un rapporto di grandissima fiducia.
E poi c'è la famiglia: ultima di quattro fratelli (Dante, Leone, Gabriele e Vittorio) ed orfana di entrambi i genitori, Elisa sa di poter contare soltanto su sé stessa e sui quattro uomini della sua vita.
E poi c'è Andrea, che le capita tra capo e collo. Non proprio, visto che lo conosce da dieci anni, ma dal trattamento indifferente che gli ha sempre riservato, deve necessariamente avercela con lui quando le porta via Sparkle.
Una storia fatta di sentimenti forti, insomma, che Bianca riesce a disegnare uno per uno con tutte le sfumature necessarie per colpire i suoi lettori. Quando si tratta di sentimenti, questa autrice non ha filtri, perché sa esattamente come raccontarli e come trasmetterli.

Elisa e Andrea sono due personaggi caratterialmente agli antipodi: lei è forte, indipendente, cinica e ribelle, mentre lui è composto, educato, gentile ed è davvero un bravo ragazzo.
Quando le loro strade si incrociano però cominciamo a scoprire anche altro di loro, attraverso nuovi equilibri e squilibri che si vengono a creare.

Anche questa volta sono rimasta attaccata alle pagine, curiosa come non mai di scoprire i risvolti di questa storia, quando in questo periodo faccio davvero molta fatica a leggere in generale.
Bianca è riuscita a conquistarmi ancora con i suoi personaggi (anche questa volta non esenti dalle mie immaginarie padellate), con le emozioni e ovviamente con la sua splendida penna, che sa rendere unica ogni storia.
E nonostante i cliché, nonostante siano "solo storie d'amore", finché Bianca continuerà a scriverne, io continuerò a leggerle.


Il mio voto per questo romanzo è di cinque riccetti!